Holocaust

Download e-book for iPad: Storia dell'antisemitismo. Dalle origini del Cristianesimo by Léon Poliakov, R. Salvadori

By Léon Poliakov, R. Salvadori

ISBN-10: 881706324X

ISBN-13: 9788817063241

Scritta negli anni immediatamente successivi al processo di Norimberga, l’opera di Poliakov costituisce ancora oggi los angeles più completa meditazione complessiva sulla storia e le ragioni dell’antisemitismo.
Attraverso una ricca documentazione e l’indagine di un vasto arco cronologico, l’autore mostra l’evoluzione delle forme di persecuzione contro gli ebrei nel corso dei secoli e svela in che modo l’intreccio di fattori sociali, economici e religiosi ha portato allo sviluppo della “questione ebraica” proprio nelle società occidentali dominate dalle religioni figlie dell’ebraismo, il cristianesimo e l’islam.
In questo quantity Poliakov esamina l. a. diffusione dell’antisemitismo dall’antichità pagana ai primi secoli cristiani,dall’alto Medioevo al Rinascimento, e porta alla luce le radici del fanatismo che ha colpito l’Europa contemporanea.

Show description

Read Online or Download Storia dell'antisemitismo. Dalle origini del Cristianesimo all'Europa del Cinquecento PDF

Best holocaust books

New PDF release: Anne Frank’s Tales from the Secret Annex

Hiding from the Nazis within the "Secret Annexe"  of an previous place of work development in Amsterdam, a  thirteen-year-old woman named Anne Frank turned a author.   The now well-known diary of her deepest lifestyles and  thoughts finds simply a part of Anne's tale, notwithstanding.

City of Life, City of Death: Memories of Riga - download pdf or read online

This can be a stirring and haunting own account of the Soviet and German occupations of Latvia and of the Holocaust. Michelson had a serene boyhood in an higher middle-class Jewish relations in Riga, Latvia Chr(45) a minimum of until eventually 1940, while the fifteen-year outdated Michelson witnessed the annexation of Latvia via the Soviet Union.

Download e-book for kindle: The Archive Thief: The Man Who Salvaged French Jewish by Lisa Moses Leff

Within the aftermath of the Holocaust, Jewish historian Zosa Szajkowski collected up tens of hundreds of thousands of files from Nazi constructions in Berlin, and later, public information and personal synagogues in France, and moved all of them, illicitly, to long island. within the Archive Thief, Lisa Moses Leff reconstructs Szajkowski's tale in all its ambiguity.

Norman Frumkin's Guide to Economic Indicators PDF

Now revised and improved, this widely-used table reference presents speedy and simple entry to present and trustworthy info at the significant statistical measures of the U. S. financial system. both worthy for college students, normal readers, economists, analysts, reporters, and traders, the advisor presents concise, jargon-free factors of the which means, use, and availability of greater than 70 macroeconomic symptoms, together with web pages, contemporary traits, and present info

Extra resources for Storia dell'antisemitismo. Dalle origini del Cristianesimo all'Europa del Cinquecento

Example text

In questo contesto il passaggio verso la modernità è fissato da Poliakov nelle forme in cui l’antisemitismo inizia a prendere corpo in Polonia (infra, pp. 242-67), caso che Poliakov studia con attenzione e che gli sembra costituire il punto di passaggio tra antisemitismo tradizionale e antisemitismo moderno (infra, pp. 242-47). Un passaggio che a suo avviso è segnato all’indomani della peste del 1648 su basi che incontreranno sia la questione sociale sia quella del sistema delle credenze collettive.

Tutto questo costituisce la premessa della estensione agli ebrei come gruppo delle accuse che, secondo Poliakov, solo alla fine del XIII secolo inizia a essere diffusa (infra, pp. 113-14). Si inaugura così una nuova stagione in cui il compimento dell’eccidio è giustificato come atto di autodifesa (infra, pp. 119-21). È qui che avviene l’interscambiabilità tra ebrei e streghe nell’immaginario collettivo, secondo una suggestione che Poliakov riprende da Norman Cohn e che gli fa scrivere che «chi va a caccia delle streghe, va anche a caccia degli ebrei» (infra, p.

10 Le altre accuse rivolte agli ebrei, a volte contraddittorie – popolo ostinato, ribelle, temerario, o popolo vile e spregevole, nazione nata per essere schiava – derivano tutte più o meno da quelle che abbiamo già citato. Va tuttavia fatto un posto a parte all’indignazione che manifestavano alcuni autori antichi per l’attivissimo proselitismo degli ebrei. Orazio e Giovenale, nelle loro satire, prendono in giro i neofiti ebrei, Valerio Massimo accusa gli ebrei «di corrompere i costumi romani col culto di Giove Sabazio», e Seneca afferma che le «pratiche di questa nazione scellerata hanno prevalso al punto da essere adottate in tutto l’universo; i vinti hanno dettato legge ai vincitori».

Download PDF sample

Storia dell'antisemitismo. Dalle origini del Cristianesimo all'Europa del Cinquecento by Léon Poliakov, R. Salvadori


by Richard
4.4

Rated 4.24 of 5 – based on 29 votes